function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La Cina un Paese-partito
frenato dai suoi leader
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
"Le navi delle ong
attirano i barconi"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La tranquilla città
del killer fantasma
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
I movimenti verdi europei
colorano la sbiadita politica
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
La protesta dei giovani
dalla piazza vada nelle urne
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


Come lo sport favorisce l'integrazione e la multiculturalità

Davanti al pallone
siamo tutti svizzeri

Ohne mich, senza di me. Gottlieb F. Höpli, ex caporedattore del Tagblatt, non si sente rappresentato "da una squadra di mercenari e figli di immigrati". Nemmeno quando la Svizzera vince. "La fortuna di un’intera nazione? Non per me", afferma Höpli.Come lui in tanti - quasi ...
Chiedono una garanzia per le future degenze Covid

Il Cantone non risponde
a Ente e Moncucco

Aquesto punto sembrerebbe proprio che quei 5 milioni di franchi chiesti  dall’Ente ospedaliero e dalla Clinica Luganese Moncucco per farsi trovar pronti in vista di una ripresa dei contagi il Cantone non intenda "investirli". Sarebbe una sorta di garanzia, per 35 letti Covid, richiesta dalle ...
Immagini articolo
 
Preoccupa l'incognita dell'ennesima mutazione del virus

Con la variante Delta
i contagi potrebbero ripartire

Giovedì 24 giugno, Israele, lo Stato che è più avanti nella campagna di vaccinazione della popolazione contro il coronavirus, ha reintrodotto l’obbligo di mascherina al chiuso. I contagi hanno ripreso a salire: per ora sono soltanto poche centinaia di casi al giorno, ma il trend ...
Inchiesta ex Macello e i fatti di quel pomeriggio
Immagini articolo

L'occupazione al Vanoni
e quella "strana" denuncia

Saranno state le 19 e un quarto, massimo le 19 e venti di sabato 29 maggio. La tensione era aumentata in città alla conclusione della manifestazione degli "autogestiti". Stavano ritornando nella loro sede, l’ex Macello a Lugano. Sembrava stessero ritornando ma in molti sapevano che ...
Per il delitto di Muralto si andrà in aula solo dopo l'estate

A far slittare il processo
sono macchie di sangue

Tra i vari rilevamenti nella stanza 501 dell’hotel La Palma au lac di Muralto, dove il 9 aprile 2019 è stata trovata morta Anna, una ragazza inglese di 22 anni, era stato richiesto nell’ambito dell’inchiesta penale, anche di rilevare eventuali tracce ematiche. Oltre che materiale ...
La struttura per anziani segnalata alla procura dall'Mps

Ancora una denuncia
per la casa di Sementina

Come si suol dire… "non c’è pace per la Casa anziani di Sementina". Ancora una segnalazione in procura. A farla è Matteo Pronzini, deputato per il Movimento per il socialismo (Mps). Al centro la posizione contrattuale della ex responsabile delle cure della Casa. Stando alla ...
Si chiude il processo al Tribunale federale

Mazzette in odore di petrolio
al bancario amico di Gheddafi

Corruzione, infine. A quasi quindici anni dai fatti (e dalla prescrizione) e dopo una lunga indagine, il Ministero pubblico della Confederazione porta a casa una vittoria. Il primo luglio, il figlio di Shukrì Ghanem - ex uomo chiave del regime libico di Gheddafi - è ...
Circa 450 persone sono scese in piazza ieri a Zurigo

I falegnami manifestano
contro il vuoto contrattuale

Circa 450 falegnami provenienti da tutta la Svizzera hanno manifestato ieri, sabato, a Zurigo, per chiedere di porre fine al vuoto contrattuale che regna nel settore dall’inizio dell’anno.A fine 2020 è infatti giunto a scadenza il Contratto collettivo di lavoro (Ccl) per il settore della ...
Prosegue il braccio di ferro attorno alla clinica locarnese

Un "diritto" di Swiss Medical
sulla S.Chiara di 25 anni

Al centro dello scontro ora sta la banca di riferimento della Clinica Santa Chiara di Locarno, la Cornèr Banca. Diventata in questa fase una sorta di ago della bilancia. Risolto il problema degli stipendi di giugno per i circa 260 dipendenti della struttura sanitaria privata ...
La storia della strage di Nantes del 2011 e del suo autore

La tranquilla città
del killer fantasma

Un paio di settimane fa un nucleo di agenti arriva nel cimitero di Roquebrune sur Argens, regione del Var. Girano tra le tombe, cercano un "fantasma": Xavier Dupont de Ligonnès. Forse è stato sepolto sotto una di queste lapidi. Ma, ovviamente, non trovano nulla. Come ...
Immagini articolo
 
Qualunque sia la verità sul Macello violata la democrazia

Quell'autoritarismo
che tutto distrugge

Che ci sia stata una deriva autoritaria è innegabile. Un’involuzione che ha travolto il Ticino in questi ultimi anni. Al centro un "uso sempre più discrezionale e politicamente finalizzato della polizia cantonale". Il Caffè lo va scrivendo da tempo. E così ha fatto anche domenica ...
Intervista a Paolo Bernasconi sull'ex Macello
Immagini articolo

"Municipali e Governo
non dicono la verità"

Non si meraviglia del fatto che in Parlamento non ci sia stata la discussione generale sulla demolizione del vecchio Macello di Lugano. Ex procuratore pubblico, in prima linea con l’associazione "Uniti dal diritto" nella difesa dei diritti umani e della legalità democratica, l’avvocato Paolo Bernasconi ...
Il mondo della cultura sul ruolo della politica

Sull'ex Macello non c'è
solo un risvolto giudiziario

Il dibattito sul caso dell’ex funzionario del Dipartimento sanità e socialità condannato per coazione sessuale e violenza carnale in Gran Consiglio c’è stato. Quello sul Molino no. Perché? La maggioranza si è trincerata dietro il fatto che per l’ex Macello c’è un’inchiesta in corso. Ma ...
Le previsioni dei direttori sanitari di Locarno e Moncucco

"Zero contagi? Il virus
difficilmente se ne andrà"

Zero contagi? Questo virus non se ne andrà tanto preso, dovremo conviverci". Michael Llamas e Christian Garzoni, direttori sanitari dei due Centri Covid (ospedale di Locarno e Clinica Moncucco), dopo oltre un anno e mezzo sono consapevoli che per capire cosa succederà in futuro è ...
Immagini articolo
 
Un anno e mezzo di misteri sull'inizio del Covid
Immagini articolo

Sull'origine del virus
sospetti e nessuna prova

Il mistero dell’origine di Sars-CoV-2 non accenna a sbrogliarsi. Anzi, dopo un anno e mezzo, si continuano ad aggiungere nuovi elementi di incertezza che mettono in discussione l’ipotesi più semplice e a tutt’oggi più plausibile: il coronavirus che ha messo in ginocchio il pianeta è ...
Opinioni su una "pratica" per valutare il tasso di immunità
Immagini articolo

È poco utile misurare
gli anticorpi dopo il vaccino

Finalmente il vaccino è cosa fatta; sono passate un po’ di settimane. La curiosità è legittima: avrà fatto effetto? Sarò protetto dal coronavirus? Sono domande che molti in queste settimane si stanno facendo. La risposta, d’altro canto, sembra a portata di mano: sono i test ...
Il dopo Brexit si fa sempre più complicato

La variante Delta
rovina la festa a BoJo

“Mission accomplished” (missione compiuta). Boris Johnson - che ieri ha incassato le dimissioni del ministro Matt Hancock - ha salutato così il quinto anniversario dello storico referendum che nel 2016 ha sancito la vittoria della Brexit. In realtà, il premier conservatore ha ben poco da ...
Per la perizia non c'è nesso tra lavoro svolto e patologie

"Il gruppo di infermiere
ha detto la verità"

Giovedì 24 giugno, ore 17.15. Quasi un’ora e trenta di incontro. E quasi alla fine prende la parola e dice: "Oggi ho capito di essere stata ascoltata e creduta. Questa è una vittoria personale e soprattutto di tutte noi". Noi. Vale a dire le cinque ...
Immagini articolo
 
A Ponte Tresa in un piazzale decine di vetture confiscate

Auto con targhe svizzere
per evitare multe e dazi

Sono tutte allineate in un piazzale, non lontano dal confine di Ponte Tresa, una dietro l’altra con il cartellino dell’Agenzia delle dogane, dove si spiega che sono sotto sequestro amministrativo. E chissà per quanto tempo resteranno ancora bloccate. Sono le auto con targa ticinese, spesso ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

50 anni fa
moriva
Jim Morrison

Tigre:
allarme Onu
sulla carestia

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00