function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
02.12.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 14 dicembre 2020
19.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, ottobre 2020
13.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre 2020
11.11.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 23 novembre 2020
10.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, ottobre 2020
10.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2020
06.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre 2020
05.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, ottobre 2020
30.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2020
28.10.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 9 novembre prossimo
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il trionfo di Biden
in un Paese dilaniato
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Se il terrore non politico
incide sulle nostre vite
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Confinamento più efficace
dei negoziati dell'Onu
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


È allarme nelle strutture pubbliche, si cercano avventizi

Isolamento e quarantena,
personale Eoc azzoppato

Lo si è ripetuto decine di volte in questi mesi maledetti ammorbati dal coronavirus. Più delle strutture ospedaliere (sicuramente fondamentali, sia chiaro), fondamentale per una sanità efficace e produttiva sono le risorse umane, ovvero il personale curante. Infermieri, aiuto infermieri, medici, assistenti, specialisti... Se questi ...
Come muoversi tra le norme fra Natale e Capodanno

Le regole pe le feste
tra cenoni e piste di sci

Non saranno né un Natale né un Capodanno "normali".Ci aspettano ancora mesi e mesi di rigore, attenzione, mascherina,  gel e distanziamento. E proprio il distanziamento non ci permetterà di vivere "normalmente" le ultime settimane dell’anno, quelle, di regola, dedicate alle feste, alle cene,allo shopping, ai ...
Immagini articolo
 
La vendita di tamponi al pubblico è illegale, eppure...

Test rapidi per il Covid-19
acquistabili con pochi clic

Trentasei franchi e due giorni di attesa. Tanto bisogna spendere in denaro e in tempo per ricevere al proprio domicilio un test rapido per diagnosticare il Covid-19. Eppure in Svizzera la vendita ai privati è illegale. Tuttavia, come il Caffè dimostra, è invece molto semplice ...
Scontro a Londra dopo la scoperta dell'ultimo scaldalo
Immagini articolo

Il governo Johnson vacilla
tra affari e litigi tra ministri

Se il leader fa la squadra, nel governo conservatore di Boris Johnson stanno emergendo una serie di contraddizioni e crepe che un po’ rispecchiano la condotta ondivaga del primo ministro britannico. Se Bojo infatti si sta mostrando, in particolare per la gestione della pandemia e ...
Intervista incrociata su un fenomeno sempre più presente

"Leggi e denunce anonime
contro i casi di molestie"

Non basta una legge. Contro i soprusi nel mondo del lavoro, in particolare contro le molestie sessuali, servono norme più chiare e la possibilità di presentare anche denunce anonime. Dopo quanto accaduto alla Ssr, e dopo che si è appreso che anche in Ticino sono ...
Denunce e segnalazioni raccolte in un grande studio

La metà delle donne
ha subito molestie

Persino il parlamento, a Berna, ha aperto uno sportello per le denunce. Segno che le molestie sessuali sono un fenomeno che tocca tutti. Secondo una indagine condotta l’anno scorso da gfs.bern, che ha raccolto le risposte di 4.495 donne di un’età superiore ai 16 anni, ...
Il direttore della Rsi, Canetta ritorna sui casi segnalati

"Comportamenti inamissibili
e inaccettabili"

Ogni molestia o caso di mobbing è uno di troppo. Comportamenti inaccettabili e inammissibili. Alla Rsi sono giunte una trentina di segnalazioni. Il Caffè, su quanto accaduto, ha sentito il direttore Rsi, Maurizio Canetta. Domenica, dando notizia delle segnalazioni di mobbing e molestie alla Rsi, ...
Analisi dopo il sospetto atto terroristico a Lugano
Immagini articolo

Se il terrore non politico
incide sulle nostre vite

I fendenti con i coltelli, qualche volta l’auto-ariete sulla folla. Un modus operandi condiviso da terroristi e elementi instabili, al punto che nell’immediatezza di un assalto non è facile comprendere quale sia il movente. Servono ore, ma anche giorni per decifrarlo. Perché non di rado ...
Al Tribunale federale di Bellinzona si ripercorre la storia

Crimini di guerra in Liberia
ricostruiti in aula penale

I fatti del presente procedimento si sono svolti nel contesto della prima guerra civile in Liberia (1989-1996). Questa guerra (…) è stata una delle più violente che il continente africano abbia mai conosciuto". Basta questa prima frase dell’atto d’accusa per capire che, quello che comincerà ...
La soluzione del milionario Buser per la rottura con il club

"L'Hc Davos si scusi
e gli regalo un milione"

Doveva essere una storia di musica, cultura, passione e collaborazione. Un accordo per portare ulteriore lustro al nome di Davos. Si è rivelato uno scontro astioso. Con un mecenate che da mesi sbraita reclamando milioni e una gloriosa società sportiva che rischia di colare a ...
Immagini articolo
 
Dal Tribunale federale sì a una rogatoria con la Santa Sede

Le carte sui fondi vaticani
da Luganno vanno a Roma

Il Tribunale penale federale di Bellinzona ha concesso al Vaticano la possibilità di accedere ai documenti bancari che collegherebbero una fiduciaria di Lugano alla compravendita di un immobile a Londra (in Sloane avenue) attraverso un fondo gestito dalla Segreteria di Stato vaticana. Per analizzare le ...
Storie di quotidiana e ordinaria solidarietà a Napoli
Immagini articolo

Dal "caffè sospeso"
al tampone regalato

La battaglia contro il coronavirus in Italia si combatte anche con il cuore. Ne è un esempio l’iniziativa "tampone solidale" inaugurata lo scorso 17 novembre a Napoli. Si tratta di una sorta di "caffè sospeso", ‘o cafè suspiso, come vuole la tradizionale generosità napoletana descritta ...
Una lunga storia di agguati e cacciatori di fuggiaschi

La fuga dei terroristi
da Mossad e 007 americani

Il 7 agosto killer in moto freddano una via di Teheran un presunto professore libanese e la figlia. Un agguato da professionisti, hanno utilizzato pistole con il silenziatore. Le informazioni in quelle ore sono scarne. Volutamente. Poi una dozzina di giorni fa prima alcune indiscrezioni ...
L'intreccio fra carta e digitale per conquistare nuovi lettori

La formula di successo
delle tre donne di Taz

Se c’è un modello che appare sostenibile per il prossimo futuro è quello del quotidiano berlinese Die Tageszeitung, meglio conosciuto come Taz, accompagnato nel logo dall’impronta di un animale predatore. Fondato nel 1978 da una cooperativa di Berlino Ovest, oggi il giornale è guidato da ...
Immagini articolo
 
L'Oms dura con la Svizzera "misure blande, agite subito"

Il virus sta rallentando,
non i ricoveri e i decessi

I numeri nazionali di venerdì (ultimo dato disponibile) lasciano ben sperare. I contagi sono rimasti sotto i cinquemila, 4.946 le nuove infezioni da Covid-19 confermate in Svizzera e nel Liechtenstein nelle precedenti ventiquattr’ore. Così anche in Ticino. Ieri, sabato, sono stati registrati 270 nuovi casi ...
La contabilità dei ricoveri nei due centri Covid del cantone
Immagini articolo

Dall'inizio della pandemia
sono 1140 i pazienti guariti

Nei due centri Covid del cantone, l’ospedale La Carità di Locarno e la Clinica Luganese Moncucco, sono stati dimessi 1.140 pazienti su un totale di 1.716 ricoveri. È il dato aggiornato a pochi giorni fa e contabilizza le entrate e le uscite nei due istituti ...
La comunicazione al tempo della pandemia

Che toni trionfalistici
sulle news del Palazzo

C’è da strabuzzare gli occhi a leggere i risultati del sondaggio dell’Ufficio cantonale di statistica sulla bontà della comunicazione del governo ticinese durante la prima ondata della pandemia. Che toni trionfalistici su chiarezza, efficacia, quantità e qualità delle informazioni erogate dal Palazzo nella primavera corsa, ...
Il governo riorganizza letti e personale negli ospedali

Un nuovo network di cure
se i contagi cresceranno

Dalla fine della prossima settimana l’attuale rete cantonale di assistenza sanitaria Covid dovrebbe cambiare in vista di una nuova potenziale impennata del numero dei contagi. La Clinica Luganese Moncucco, centro Covid del Ticino (con l’ospedale la Carità di Locarno) potrà dunque beneficiare di un "prestito" ...
Immagini articolo
 
Il magistrato antimafia Nicola Gratteri lancia l'allarme

"Con il virus la Svizzera
nel circuito del riciclaggio"

Dalla notte dei tempi la ‘ndrangheta specula sulle emergenze. Le cosche arrivano con soluzioni facili, nessuna lungaggine burocratica, e si sostituiscono allo Stato acquisendo consenso sociale. Così è in Italia come nel resto d’Europa considerata "una prateria" per gli affari della ‘ndrangheta. Un aspetto, questo, ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

I quartieri poveri
di Madrid
non hanno
più luce

Poliziotti violenti
in Francia,
spaccata anche
la maggioranza

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00