function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La Cina un Paese-partito
frenato dai suoi leader
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
"Le navi delle ong
attirano i barconi"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La tranquilla città
del killer fantasma
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
I movimenti verdi europei
colorano la sbiadita politica
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
La protesta dei giovani
dalla piazza vada nelle urne
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


La ricetta di due esperti per i bisogni degli anziani

"Assistenza individuale
e sinergie per ridurre i costi"

La vecchiaia costa. I vecchi costano. Hanno esigenze, bisogni, necessità diverse rispetto al resto della popolazione. E, soprattutto, non omogenee tra loro. Per garantirgli una vita ancora dignitosa - compito di una società civile - bisogna spendere, senza contare le malattie e i ricoveri ospedalieri. ...
Come in 100 anni è cresciuta la seconda potenza mondiale

La Cina un Paese-partito
frenato dai suoi leader

A cento anni dalla fondazione del partito comunista cinese non è facile fare il bilancio di un’istituzione che ha creato un sistema politico-economico e sociale unico al mondo. Certo il successo del partito nel processo di modernizzazione del Paese è innegabile: oggi gestisce la seconda ...
Immagini articolo
 
Appello allo Stato dopo il taglio di almeno 30 impieghi

Finito l'Eldorado mascherine
tornata la Cina si licenzia

Una ha smesso. Un’altra ha licenziato quasi tutto il personale. Un’altra ha fermato buona parte dei macchinari. Le ditte che producono mascherine in Ticino non stanno passando un bel periodo. Stop, finito l’Eldorado. Colpa della Cina, dell’esercito svizzero, degli allentamenti, ma anche delle scelte di ...
Il G7 ha lanciato al mondo lo scontro tra Stati Uniti e Cina
Immagini articolo

L'inquietante ritorno
della Guerra Fredda

Dopo un decennio di crescenti tensioni tra Washington e Pechino ci voleva la pandemia per confermare che siamo nuovamente in Guerra Fredda, Joe Biden ha infatti strappato agli alleati il consenso per condurre un’indagine dettagliata sulle origini della pandemia provenienti dalla Cina. Il messaggio più ...
Mancano vetture e sulle isole le tariffe raddoppiano

L'auto a noleggio
è diventata più salata

L’anno scorso non le cercava nessuno, quest’anno tutti. Così le automobili a noleggio sono diventate un bene raro e pregiato. In Sicilia i prezzi sono del 108% superiori rispetto all’estate 2019. Sull’isola di Maiorca si paga in media il 193% in più di quanto si ...
I "buoni ecologici" nel mercato dell'economia verde

L'"Obiettivo 2050" è...
carbonio a livello zero

L’economia verde è ormai sinonimo di buona economia e certamente nessuno ha voglia di finanziare investimenti che danneggiano l’ambiente. Politica verde è anche sinonimo di buona politica e questo spiega perché tutti i politici si adoperano per raggiungere entro il 2050 l’emissione di carbonio zero. ...
Migliaia di posti di lavoro inoccupati in tutta la Svizzera

Al bar sono tornati i clienti
ma mancano i dipendenti

I clienti sono tornati ad affollare bar, ristoranti e alberghi. I dipendenti invece no. A stagione turistica ormai inoltrata, mancano all’appello migliaia di cuochi, ricezioniste, concierge e camierieri. "Un posto su dieci - ha detto Andreas Züllig, presidente di Hotelleriesuisse, alla Handelszeitung - è ancora ...
I saloni sono diventati 760, più centinaia di abusivi
Immagini articolo

In Ticino parrucchieri
a ogni angolo di strada

Chiude una panetteria? Apre un salone di parrucchiere. Chiude un calzolaio? Subentra un parrucchiere. Chiude una macelleria? Arriva un altro salone di parrucchiere. L’impressione è che i ticinesi passino il loro tempo a farsi tagliare i capelli. "In effetti il nostro è un settore in ...
Sono solo il 7% i lavoratori indipendenti in Svizzera

È tramontato il fascino
del lavoro senza padroni

Addio al fascino del lavoro senza padroni. Gli indipendenti sono 321mila in tutta la Svizzera (il 7,1% di tutti i lavoratori, erano l’8,2% vent’anni fa). E sono all’incirca 13.700 in Ticino (13.800 nel 2002). Mentre aumenta il lavoro dipendente, quello autonomo staziona o cala. "La ...
I ticinesi meno pronti a "formarsi" rispetto a altri cantoni

Chi studia ed è qualificato
si aggiorna più degli altri

L’esempio positivo è Mauro Dell’Ambrogio, l’ex segretario di Stato per la formazione e ricerca, che ha cambiato sei o sette "mestieri" nella sua vita. Si ritagliava ogni anno uno spazio per imparare qualcosa di nuovo. "Bisogna saper cogliere l’occasione per migliorarsi - dice -. Lo ...
Immagini articolo
 
Avere una complementare non significa subire più ricoveri

Con i pazienti privati
non si guadagna di più

Il 12,6 contro il 12,9. È la percentuale di ospedalizzazione dei pazienti che hanno una copertura privata o semi privata e di quelli che hanno solo la cosiddetta base (LaMal). Un dato che ribalta un pensiero comune: non è vero che chi ha un’assicurazione complementare ...
Gli scambi tra Mosca e Pechino mai stati così intensi
Immagini articolo

Alleanza a suon di dollari
tra le potenti Russia e Cina

Il ministro degli Esteri russo Lavrov ha definito le relazioni tra Russia e Cina "una partnership globale e interazione strategica". Non c’è dubbio che da qualche anno l’asse Mosca-Pechino si sia rafforzato e che la cooperazione bilaterale si sia allargata ed in alcune aree perfino ...
È presto per dire se ci troviamo di fronte a un'inflazione

Solo a fine estate sapremo
se i prezzi saliranno o no

Pochissimi un anno fa si aspettavano che la domanda globale eccedesse l’offerta e che questo scompenso avrebbe fatto gravitare i prezzi. Allora tutti temevano che la deflazione si trasformasse in depressione a causa dei lockdown, e invece nel 2021 lo spettro dell’aumento dei prezzi è ...
Il grido d'allarme degli impresari costruttori ticinesi

È esploso il prezzo
dei materiali edili

Oggi il rame costa il doppio di quanto costasse un anno fa. Il prezzo del legname è schizzato alle stelle nel giro di pochi mesi. L’acciaio, i laterizi, il bitume, il cartongesso… tutti i materiali utilizzati nell’edilizia hanno conosciuto in questo ultimo periodo aumenti in ...
Immagini articolo
 
La rete 4G è vicina al collasso, "servono nuove antenne"
Immagini articolo

Telefonini sempre online
e le comunicazioni saltano

È come il traffico serale: per molto tempo scorre senza problemi, ma se a un certo punto c’è un ingorgo,  non funziona più niente". Michael Herrmann spiega così ciò che succederà, secondo lo studio che ha diretto, alla rete mobile della Svizzera, se la nuova ...
Le discriminazioni uomo-donna nell'analisi di 4 esperte
Immagini articolo

"La differenza salariale?
È legata a un fatto culturale"

Quella mattina dell’agosto 2001 Malica Skrijelj, operaia e mamma single, non pensava di trovare nella cassetta delle lettere della sua casa di Losanna una raccomandata che avrebbe cambiato la sua vita e aperto la prima crepa su un muro di cemento armato di discriminazioni. Skrijelj ...
Sei lavoratrici si raccontano in occasione del 1 magio

"Facciamo più dei colleghi
ma siamo pagate meno"

Le donne devono fare qualunque cosa due volte meglio degli uomini per essere giudicate brave la metà. Per fortuna non è difficile". L’aforisma è di Charlotte Whitton, femminista canadese, sindaco di Ottawa. Non sarà difficile ma non paga. Altrimenti non saremmo qui, l’ennesimo primo maggio, ...
Il neo presidente degli industriali si presenta così

"Economia e finanze
a Bellinzona da rivedere"

È giunto il momento di dare maggiore peso al Dipartimento economia. La stessa persona, nel concreto il direttore del Dfe, non può mettere il freno e pigiare sull’acceleratore nello stesso momento". Oliviero Pesenti, 67 anni, Ceo della Erbas di Mendrisio (azienda di produzione di componenti ...
Immagini articolo
 
Dopo la crisi sanitaria si attendono rincari legati all'inflazione

Casa, imposte e spesa,
tutti i rischi per le famiglie

Il problema non è l’oggi, perché i prezzi si sono "raffreddati", solo raramente sono saliti per effetto della crisi sanitaria. Ma quando l’economia ripartirà, allora le voci di bilancio delle famiglie potrebbero cambiare. "È possibile che ci siano aumenti, soprattutto in certi settori dove la ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

50 anni fa
moriva
Jim Morrison

Tigre:
allarme Onu
sulla carestia

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00