function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
27.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, secondo trimestre 2020
23.07.2020
Attivato il sito dell’Ufficio del controlling e degli studi universitari
13.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, giugno 2020
06.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2019
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, maggio 2020
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2020
12.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2020
10.06.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 22 giugno 2020
04.06.2020
Swiss Mobility: opportunità di stage professionale in Svizzera per neodiplomati 2020
20.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, aprile 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Fra Trump e Biden
sfida rivolta al passato
Guido Olimpio
Guido Olimpio
I morti viventi dell'Isis
scompaiono e riappaiono
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


Il commento

La crescita guardi al futuro
facendo nuovi investimenti

Con deficit ipotizzato in oltre 300 milioni di franchi per la casse del Cantone, dissestate dalla crisi innescata dal  coronavirus, il ministro Christian Vitta dovrà dare fondo a tutta la sua capacità di abile e paziente mediatore per convincere le forze politiche a rifare quel ...
Uno studio critico di AvenirSuisse sul lavoro nei campi

"L'agricoltura ticinese?
Pochi ricavi ma alti costi"

L’agricoltura ticinese sarebbe "poco competitiva". Un indice di comparazione elaborato da AvenirSuisse (autori Patrick Dümmler e Mario Bonato), che prende in considerazione spese per ettaro, spese per funzionari, redditività per azienda la posiziona agli ultimi posti. Al 22° per costo, al 21° per efficienza. Il ...
Immagini articolo
 
Le incertezze alla frontiera penalizzano il turismo

Senza cinesi e americani
perderemo un miliardo

La mancanza di turisti cinesi e americani è particolarmente grave". André Aschwanden, portavoce di Svizzera turismo, non gira attorno al problema. Anche perché, l’anno scorso, secondo i dati dell’Ufficio federale di statistica, i primi hanno garantito 1,8 milioni di pernottamenti, i secondi 2,47 milioni. Insieme, ...
Il Ticino non brilla nel confronto sui prezzi dei tuffi
Immagini articolo

A volte anche le piscine
diventano molto... salate

Quindici franchi per un tuffo. Il lido di Bissone detiene un record nazionale, condiviso solo con il casinò di Montreux. Entrambi chiedono quindici franchi a chi non vive nel paese per accedere alla propria piscina all’aperto. A dire il vero a Bissone dal lunedì al ...
In Ticino si offrono sconti e promozioni solo ai residenti

La Romandia ammicca
a tutti i turisti svizzeri

Una lotta per la sopravvivenza. A colpi di sconti e promozioni. Per prendersi il maggior numero di turisti svizzeri. La stanno "combattendo" i cantoni svizzeri, romandi soprattutto. Che a differenza del Ticino non offrono vacanze convenienti solo a chi risiede nel cantone. Ma a tutti ...
Dopo Gheddafi il Paese è in mano ai signori della guerra

La Libia è una polveriera
ormai pronta a esplodere

La Libia può diventare la nuova Siria, una forza destabilizzante a poche centinaia di chilometri dalla Sicilia e quindi dall’Europa? Una domanda che nelle ultime settimane molti si sono posti.La destabilizzazione della Libia è una delle sfortunate conseguenze  della primavera araba. Nel 2011 le potenze ...
Uno studio sul futuro della produzione nei prossimi 10 anni

Con il lavoro digitale
1 milione i posti a rischio

In ballo ci sono oltre un milione di posti di lavoro. Non pochi per un Paese come la Svizzera di quasi 9 milioni di abitanti e poco più di 5 milioni di occupati. Un milione di posti, si diceva, che potrebbero essere spazzati via dalla ...
Il momento economico non favorisce il lavoro dei giovani
Immagini articolo

Ragazzi senza impiego,
una generazione a rischio

Solo poco più di 350 contratti di tirocinio firmati su 2.500 disponibili. Se non è allarme poco ci manca. I posti di lavoro per i ragazzi in formazione e per quelli che hanno terminato un apprendistato non sono mai stati così pochi. C’entra la pandemia, ...
Con crisi e instabilità cresce il prezzo del metallo giallo

L'amato lingotto d'oro
che non tradisce mai

L’oro è tornato di moda. Negli ultimi mesi la domanda è salita ed il prezzo è il 25 per cento più alto di un anno fa, così nel 2020 il metallo giallo è diventato uno degli investimenti di maggiore successo, una cuccagna per gli speculatori ...
Per Gastroticino un'eccessiva concorrenza è negativa

"Troppi bar e ristoranti
e questo non è un bene"

La crisi da coronavirus non farà diminuire il numero di bar e ristoranti in Ticino. Continueremo invece a ucciderci a vicenda". Così Massimo Suter, presidente di Gastroticino, si esprime su quella che sembra un’anomalia nazionale. Di sicuro, un’offerta record avendo il  Ticino il più alto ...
Immagini articolo
 
Consumi in aumento e lotta al turismo degli acquisti

L'emergenza sanitaria
ha abbassato i prezzi

Negli ultimi tre mesi, complessivamente, il costo dei principali beni di consumo è diminuito. In aprile il calo medio è stato dell’1.1 per cento, particolarmente accentuato per i prodotti d’importazione che hanno segnato un meno 3.9 per cento. L’emergenza ha abbassato i prezzi mentre i ...
L'incertezza spinge i capitali nuovamente in Svizzera
Immagini articolo

Nella piazza finanziaria
tornano i soldi degli italiani

Sarà per le incertezze politiche, le difficoltà affiorate in maniera più marcata con la pandemia, sarà per la minaccia di una imposta patrimoniale, ma il flusso di capitali dall’Italia potrebbe riprendere. Anzi, c’è chi giura che sia già ripreso. Come l’avvocato Enzo Caputo, studio a ...
Mancano ormeggi e cala ancora il numero di barche

Pochi posti e costi alti,
la nautica è in frenata

Quattrocentoquarantacinque imbarcazioni in più in un solo anno. Il dato pubblicato dall’Ufficio cantonale di statistica (Ustat) fa strabuzzare gli occhi. Nonostante l’endemica carenza di ormeggi, nel 2019 il numero di barche immatricolate in Ticino avrebbe toccato quota 7.225. Il valore più alto dagli inizi del ...
Un terzo dei patrimoni in Svizzera è in mani femminili

"Le donne si arricchiscono
più in fretta degli uomini"

Il miliardario del futuro è… donna. Già oggi il 32% dei capitali mondiali è in mano femminili. Una percentuale in aumento che è destinata ad aumentare ulteriormente. Secondo i calcoli di Boston Consulting Group nel prossimo futuro i capitali delle donne dovrebbero infatti crescere del ...
Immagini articolo
 
Uno studio di NetCom Suisse su commercio e pandemia
Immagini articolo

"Le vendite online salvano
negozi e produzioni locali"

Se anche i piccoli commercianti, compresi i negozietti di periferia, avessero avuto un proprio sito o si fossero affidati a un portale specializzato per la vendita online, i ticinesi chiusi in casa per l’emergenza sanitaria avrebbero comprato i loro prodotti. È quanto emerge da una ...
La crisi economica e occupazionale della fascia di confine
Immagini articolo

"Ma qui non c'è spazio
per i nostri frontalieri"

Coronavirus non fa rima con occupazione. Né da una parte né dall’altra della frontiera. Le zone di confine del Ticino, della Lombardia e del Piemonte, che erano risalite dalla crisi del 2011, si ritrovano in difficoltà. Dopo due mesi di blocco, ha ripreso il settore ...
La reazione alla crisi di un mercato immobiliare dinamico

"Il nuovo appartamento?
Ora si vuole il giardino"

Nonostante le fosche previsioni di Moneypark, la società svizzera di consulenza ipotecaria che ha previsto uno stallo del mercato immobiliare, qualcosa si muove. Qualcosa in più del previsto. "Il coronavirus non ha avuto un effetto depressivo sul nostro mercato. Mai come in questi mesi ho ...
Le ragioni per cui la ripresa sarà lenta e difficile per tutti

Ripartenza a singhiozzo
e borse poco indicative

All’inizio di maggio, la spinta a riaprire le singole economie ha prodotto un rimbalzo di piazza affari. E così alla fine della prima settimana di maggio gran parte delle perdite riportate a marzo sono rientrate. È però un errore usare gli indici di borsa quale ...
Immagini articolo
 
Le idee di Vitta per uscire rapidamente dalla crisi

"Riforme e investimenti
nei settori innovativi"

Non ha alcun dubbio il direttore del Dipartimento delle finanze e dell’economia. Christian Vitta è determimato nel dire che per uscire rapidamente da questa crisi bisognerà investire nei settori promettenti per il futuro. E che quanto stiamo attraversando dovrà portare delle riforme strutturali a quei ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Belgio: 64 anni fa
la strage
nella miniera
di Marcinelle

Covid-19:
quarantena
"spagnola"
in Svizzera

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00