function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Spunta un video di un'uccisione di un altro afroamericano
Immagini articolo
Quel folle azzardo
del presidente Usa
R.C.


Il presidente americano, Donald Trump, in difficoltà nei sondaggi rispetto al rivale democratico, Joe Biden,  si è presentato a Tulsa,  nell’Oklahoma, per un comizio molto contestato. Un folle azzardo, non solo perchè potrebbe incrementare la pandemia negli Usa, visto l’acuirsi del Covid-19.
A Tulsa, che  fu teatro di uno dei peggiori massacri a sfondo razzista, quasi un secolo fa, fra il 31 maggio e il 1 giugno del 1921, è spuntato un video di un omicidio di un afroamericano. La vicenda risale al 6 giugno. Ma solo ora è emersa l’esatta dinamica dei fatti grazie a una videocamera di sorveglianza che mostra una guardia privata di un motel, Christopher Straigh, un bianco di 53 anni, uccidere con un colpo di pistola alla testa un afroamericano di 36 anni, Carlos Carson. La vittima, che si era lamentata col gestore del motel per la sua auto che era stata vandalizzata, è stata colpita  dalla guardia, un ex sergente, che ora è accusato di omicidio premeditato. A livello precauzionale il sindaco della città, George T. Bynum, ha ordinato tre giorni di coprifuoco - dalle 22 alle 6 locali - sino a oggi, domenica.
20.06.2020


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Fra Trump e Biden
sfida rivolta al passato
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
I morti viventi dell'Isis
scompaiono e riappaiono
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Belgio: 64 anni fa
la strage
nella miniera
di Marcinelle

Covid-19:
quarantena
"spagnola"
in Svizzera

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00