Le auto
Immagini articolo
La coreana elettrica
con il motore sprint
EUGENIO SAPIA


Con lo sviluppo e la commercializzazione della Ioniq, la casa coreana punta a rendere accessibile a tutti un veicolo elettrico, garantendo una buona autonomia (circa 280 chilometri), un prezzo senza dubbio concorrenziale e un piacere di guida sorprendente per chi per la prima volta si mette al volante di questo concentrato tecnologico. Ebbene sì: lo scetticismo con cui ci si può apprestare ad una prova su strada al volante della Ioniq (riuscirò ad arrivare a casa senza dover ricaricare la batteria? Avrò abbastanza spinta per effettuare un sorpasso? Potrò usare la climatizzazione senza consumare tutta la batteria? Potrò ricaricare il mio cellulare?) è stato completamente smentito dai risultati. Eccoli.
L’autonomia è più che sufficiente per l’utilizzo in città o per gli spostamenti anche più lunghi (basta fermarsi per circa mezz’ora nelle stazioni di ricarica veloce segnalate dal navigatore Gps). La ricarica mediante la presa tradizionale a casa dura invece circa otto ore.
L’aspetto ambientale (per il quale la vettura ha anche ricevuto il premio di auto più ecologica dell’anno 2017 tra 105 vetture testate dal Club automobilistico tedesco), non va assolutamente a scapito del piacere e delle prestazioni di guida. Ioniq electric dispone infatti di un motore composto da batterie agli ioni di litio capaci di erogare 120 cavalli di potenza e ben 295 "newton per metro" (Nm) di coppia (impressionante la spinta con il pedale premuto a fondo), consentendo al veicolo di raggiungere una velocità massima di 165 chilometri orari (si può scegliere fra tre modalità di guida, tra cui quella sportiva).
Gli interni - realizzati con materiali riciclati e sostenibili - sono curati, spaziosi e con tutti gli optional tecnologici: sedili e volante riscaldabili, ricarica filo per cellulare, sistema di intrattenimento di ultima generazione, nonché tutta una serie di sistemi di sicurezza. Anche il consumo risulta fra i migliori della categoria. Promossa, dunque, questa vettura innovativa disponibile anche nel color rame, che sta a simboleggiare il materiale conduttore di elettricità.
04.03.2018


LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


La contestata
legge di polizia
IL DOSSIER


Rimborsopoli
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER


La passerella
sul Verbano
IL DOSSIER


Microplastiche
piaga dei laghi
GRANDANGOLO

La rivolta dei medici
contro il loro vertice
L'INCHIESTA

"Col telelavoro avremo
impiegati più motivati"
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

L'Emmental migliora
con il rock e Mozart
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il sogno globalista
sulla "via della seta"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Le famiglie in fuga
dalle paure di Kabul
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La labile ideologia
dei nuovi terroristi
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
L'Ue messa a dura prova
dall'avanzata sovranista
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Cibo e ambiente
allungano la vita
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
21.03.2019
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da giovedì 21 marzo 2019 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
15.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, marzo 2019
15.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, gennaio 2019
15.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, gennaio 2019
13.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, febbraio 2019
11.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Risultati provvisori della statistica delle transazioni immobiliari, quarto trimestre e anno 2018
11.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, gennaio 2019
07.03.2019
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da giovedì 7 marzo 2019 alle ore 10.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
27.02.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta dell'11 marzo 2019.
27.02.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, gennaio 2019

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Brexit:
a Londra marcia
per un nuovo
referendum

Gilet gialli,
un sabato
tranquillo