Le auto
Immagini articolo
La Combo Life
è un "tuttofare"
STEFANO PESCIA


La quinta generazione Combo esprime al meglio la funzionalità di questo tipo di veicolo. Infatti la versione Life, in vendita da fine estate, è un vero tuttofare che vi permette di caricare tutto quello che vi serve. Un modello che si adatta a soddisfare, sia le aspettative delle famiglie numerose, sia quelle di piccoli artigiani. Lo dimostra anche la possibilità di disporre di una o due porte scorrevoli, in relazione alla variante con passo corto o lungo. Entrambe sono alte 1 metro e ottanta centimetri e disponibili a cinque o sette posti.
Una Combo dalle tante opzioni, pratica e flessibile. La versione predisposta per cinque passeggeri garantisce un volume di carico di almeno 597 litri. Ma se non bastasse potete scegliere il Combo Life con passo lungo e il vano bagagli dal volume minimo di 850 litri. Che poi, con i sedili ribaltati, la versione più compatta lo aumenta di oltre un terzo, fino a duemila litri; mentre quella a passo lungo, con i sedili ribaltati arriva fino a 2.693 litri. Anche il sedile del passeggero può essere ribaltato in linea con quelli posteriori, per trasportare oggetti lunghi fino a tre metri.
Sul portellone posteriore è stata integrata una finestra, apribile e sollevabile separatamente. In base ai desideri, i clienti possono scegliere tra la panca standard, ribaltabile, o i tre sedili singoli, sistemabili dal bagagliaio. E non è finita. Per chi ha bisogno di ancora più spazio o di ulteriori opzioni di carico può avere altri 28 vani portaoggetti o viaggiare direttamente con un rimorchio (carico trainabile fino a 1.500 chili).
Il nuovo Opel Combo Life è interessante anche per i livelli di sicurezza e la comodità. Presenti, di serie e in opzione, numerosi sistemi di assistenza alla guida e utili tecnologie come il rilevatore di stanchezza, la telecamera posteriore a 180 gradi con prospettiva a volo d’uccello, il display Head-Up, la trazione intelligente regolabile in cinque modalità, schermo tattile fino a otto pollici, oltre ai sedili, parabrezza e volante riscaldabili.
Infine, sotto il cofano una serie di motorizzazioni, dal benzina al turbodiesel. Entro fine anno è attesa anche una versione 4x4. Tutti i propulsori sono abbinati a cambi manuali a cinque o sei rapporti oppure, da fine anno e per la prima volta nel segmento, è disponibile un cambio automatico a otto rapporti opzionale.
29.04.2018


IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

I figli della provetta
compiono 40 anni
L'INCHIESTA

"La Svizzera annetta
Campione d'Italia"
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

La sfida masochista
dei partiti di sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il populismo di Erdogan
sulla strada per l'Islam
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La dieta dei cittadini
interessa i governanti
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
16.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, luglio 2018
10.08.2018
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da venerdì 10 agosto 2018 alle ore 11.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
03.08.2018
Pubblicato il nuovo sito tematico dell'Ufficio di Consulenza tecnica e dei lavori sussidiati [www.ti.ch/consulenza-tecnica]
18.07.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, secondo trimestre 2018
18.07.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, giugno 2018
09.07.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da lunedì 9 luglio 2018 alle ore 13.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
28.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2017
22.06.2018
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– [www.ti.ch/commesse]
22.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Genova:
le esequie
e le polemiche

Austria:
la ministra
si sposa
e invita Putin